testata  
     
 
             
home chi siamo dove siamo eventi link archivio  
 
     
     
     
  sabato 15 dicembre 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Storie di montagne e di Anarchia  
     
  conversazione con:  
  Paolo Cagnetti, Scrittore, vincitore Premio Strega 2017  
     
 

La montagna, vissuta da molti come regno di pace, solitudine, contatto con la natura, oppure come campo da gioco o terreno d’esplorazione, può anche essere luogo politico, cioè assumere valore nel nostro stare insieme e nelle scelte della nostra vita? In particolare, può essere un luogo in cui sperimentare un po’ di anarchia?

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 1 dicembre 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

Transgender: differenza e pregiudizio

 
     
  incontro con:  
  Giovanni Battista Novello Paglianti,

ex docente di antropologia culturale Università di Padova
 
     
 
Se è vero che esiste un corpo biologico è altrettanto vero che ogni cultura costruisce un proprio modello di corpo maschile e femminile. Questo modello ha subito nel corso del tempo modi diversi di prendere forma nella storia, tuttavia i vari “nuovi” modelli, tutto sommato, si sono sempre rifatti al dicotomia maschio-femmina. Quello che spesso si dimentica è che a fianco di questi accettati modi di esistere ne esistevano altri, non istituzionali, che mettevano in crisi il binomio maschio femmina.
 
     
  freaccia animata volantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
     
  sabato 17 novembre 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  in collaborazione con Andrea Sivori e Cristina Stella  
     
 

La questione indiana

 
 

da Colombo al terzo millennio

 
     
  conversazione con l'autore Massimiliano Galanti, giornalista e scrittore  
     
 

Da Cristoforo Colombo al generale William T. Sherman, da Cape Cod alla conquista dell’oceano Pacifico, nessuno poté impedire che si compisse il “destino manifesto” che Dio in persona sembrava aver riservato agli uomini bianchi, i was’ichu, i “ladri di grasso”.

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 27 ottobre 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

L’aria della città rende liberi

 
 

Architettura e urbanistica come azione sociale

 
     
  conversazione con Franco Bunčuga architetto e insegnante  
     
 
La prima sistemazione organica dell’urbanistica moderna si definisce attorno a quella che molti definiscono la “Scuola di Edimburgo”, nata da un’esperienza di recupero urbano in quella città, coordinata da Patrick Geddes che regolarmente invitava nelle sue Summer Schools a fine Ottocento personalità quali William Morris, Élisée Reclus e Petr Kropotkin che, all’epoca, lavorava a Londra per l’Enciclopedia Britannica.
 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 6 ottobre 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  considerazioni sulla morte  
     
  dialogo di:
Pamela Boldrin
, tecnico sanitario e filosofa divulgatrice scentifica
Ines Testoni,
psicologa, psicoterapeuta e docente Università di Padova
 
     
 

Un tempo, in nome di Dio, gli esseri umani sacrificavano la stessa vita, oggi si vorrebbe sacrificare la morte, manipolando la vita.

Tra i due estremi c’è la realtà quotidiana: chi muore si trova spesso in solitudine e dipende da sempre più complessi dispositivi medici, all’interno di strutture sanitarie che sostituiscono le relazioni interumane con sostanze chimiche e apparecchiature elettroniche
 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 22 settembre 2018, ore 10.30 - 18.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

Dove mi porti canzone?

 
  Di Giuseppina Casarin, voce con Simone Cimo Nogarin chitarra  
     
 
Recital di canzoni e canti della tradizione popolare che testimoniano alcune delle straordinarie lotte delle donne per la conquista dei propri diritti nel Novecento in Italia.
 
     
  In caso di pioggia il concerto verrà rinviato  
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 15 settembre 2018, ore 10.30 - 18.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Pensiero e azione: l’anarchismo come comunità militante e scelta di vita  
     
 

 seminario di studi a partire dalle riflessioni e dalle biografie militanti di Amedeo Bertolo e Eduardo Colombo

 
     
 
Le biografie militanti di Amedeo Bertolo e Eduardo Colombo sono paradigmatiche di un modo di essere anarchici che ha cercato le sue ragioni in una peculiare combinazione di pensiero e azione che travalica il tradizionale ambito politico ma che al contempo non si esaurisce in un semplice “stile di vita” individuale
 
     
 

Programma dettagliato nella locandina

 
     
 

serata conviviale con ombre, cicchetti e la musica dell’EMI(n)CANTO Trio

 
     
 

necessaria prenotazione
per il pasto del mezzogiorno (5,00 euro) e per la cena (10,00 euro), vino incluso.

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 9 giugno 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Presentazione del libro illustrato:  
  Campo 97, Anarchici e slavi internati a Renicci nel 1943  
  Incontro con gli autori:  
  Fabio Santin disegni  
  Paola Brolati testi  
     
  Seguirà lo spettacolo musicale Nuvole e Militanza le canzoni e le poesie di due canta-autori di e con:  
  Simone “Cimo” Nogarin voce, chitarre e looopstation  
  Claudio Costantini, voce, basso e percussioni  
     
  freaccia animata volantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 2 giugno 2018, ore 10.00 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

Giornata di studi:
Una volta il futuro era migliore?
Lavoro, storia, conflitti

 
     
 

Programma e relatori sulla locandina

 
     
 
Una famosa battuta di un uomo di teatro negli anni della Repubblica di Weimar diceva: “Una volta il futuro era migliore”. Da parecchi anni la battuta esprime bene il sentimento della generazione che in Europa è uscita o sta uscendo dal mondo dal lavoro, mentre non viene neanche capita dalle generazioni più giovani.
 
     
 

A metà giornata un buffet in condivisione col vostro cibo e bevande.
E’ pertanto auspicabile che tutte le persone contribuiscano a rendere ricco e appetitoso il buffet

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 12 maggio 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

Pioniere e rivoluzionarie - donne anarchiche in Spagna (1931 - 1975)

 
  zero in condotta edizioni, Milano 2017conversazione ne discutiamo con l'autrice: Eulàlia Vega, già docente di Storia contemporanea Università Lleida (Catalogna) e Trieste  
     
 
“E’ evidente la necessità di avanzare negli studi sulle identità e i protagonismi delle donne entro le culture operaie, perché storicamente, anche in queste culture, si è data una situazione di doppia invisibilità delle donne: tanto per la subordinazione di genere esistente anche nelle classi lavoratrici, quanto per l‘estesa credenza che esse fossero militanti secondarie, al punto che tradizionalmente le loro azioni e strategie di resistenza sono state ignorate”.
 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
 

I° MAGGIO 2018
Un appuntamento che si rinnova

 
     
  papavero  
 

A ricordo delle lotte operaie, di chi ha lottato ed é morto per la Libertà.
Per chi ancora lotta e crede nella Libertà

 
     
 

Dalle ore 12:00 fino al tramonto:
  
CASONE RAMEI
Via  Ramei  n°16   Piove di Sacco (PD)

Nel pomeriggio:  si potrà ascoltare musica e canzoni con:

  • Berretto Frigio
  • Coro degli Imperfetti
  • B. MOVIE BAND

con i loro repertori di canti di lotta, resistenza, anarchici e blues.

Troverete la bancarella dei libri sull’Anarchia e stampe di famosi pittori la cui vendita servirà a sostenere lavori di restauro della Sede.

 
 


Come di abitudine, ognuno porti qualcosa per sé e per condividere.
Vino, pane, salame, formaggio, bibite saranno offerte dall’”Ateneo degli Imperfetti”

Partecipazione alle spese:  5 € (a persona), sono gradite anche partecipazioni più cospicue

 
     
  bandiera  
     
  Femminismo e Anarchismo in Emma Goldman e Voltairine De Cleyre  
     
  conversazione con: Carlotta Pedrazzini, redattrice di A rivista anarchica  
  e con Lorenzo Moffese, traduttore  
     
 
Due donne, due anarchiche che hanno segnato, con la loro intensa vita militante e i loro scritti la storia del Movimento Anarchico, del Movimento Operaio nordamericano e la nascita del femminismo: Emma Goldman e Voltairine De Cleyre
 
     
  freaccia animata volantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 17 marzo 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

APOLOGIA DEL PADRE

 
  Per una riabilitazione del personaggio reale - Maltemi Editore, Milano 2017  
     
  ne discutiamo con l'autrice - Luisa Accati - già docente di Storia Moderna e Etnostoria Università di Trieste  
  e con Pietro Brunello - StoriAmestre  
     
 

Da Sofocle a Freud ritorna il messaggio di un crescente disagio per l’assenza del padre e lo strapotere della madre. Alle donne e al femminismo contemporanei spetta il compito di ripensare e ridimensionare la figura materna, in modo da restituirle il marito e liberare così Edipo da Giocasta, il figlio dalla Madre, lo Stato dalla Chiesa.

 
     
  freaccia animata volantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 24 febbraio 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  IL TOTALITARISMO  
  un'analisi critica di GIUSEPPE GOISIS già ordinario di Filosofia politica Università Ca’ Foscari di Venezia  
     
 
Si illustrano, in sintesi, le vicende del Totalitarismo novecentesco, dividendo l’esperienza del Totalitarismo in una prima fase, legata alla conquista del potere, e in una seconda fase, concentrata sulla gestione del potere stesso.
 
     
  freaccia animata volantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 03 febbraio 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Dal libro di Ippolita  
  Tecnologie del dominio  
  Lessico minimo di autodifesa digitale  
  Meltemi edizione, Milano 2017  
     
  incontro con alcuni componenti del gruppo Ippolita gruppo di ricerca e formazione interdisciplinare  
     
 
Le parole delle tecnologie del dominio sono molte, e riguardano tutti gli abitanti del pianeta Terra, anche non umani, anche le macchine. Alcune sono antiche, altre sono di nuovo conio; spesso sono termini inglesi: Algoritmo, Big Data, Blockchain, Digital labour, Gamificazione, Internet of Things, Pornografia emotiva, Privacy, Profiling, Trasparenza radicale e altre ancora.
 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 20 gennaio 2018, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

come ascoltare la musica contemporanea

 
  conversazione con il maestro: Claudio Ambrosini  
     
 
La musica di ricerca quindi, proprio per il suo essere fuori da vantaggi di mercato anche a causa della sua complessità, svolge un ruolo coraggioso nel fornire agli ascoltatori nuovi strumenti di percezione e di giudizio. Per converso, l’ascolto cosciente della musica più innovativa, oltre che costituire un momento di arricchimento personale, diventa anche una questione di libertà, individuale e collettiva
 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 16 dicembre 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Arte e Anarchia a Venezia negli anni '60  
  incontro con: Lili Olbi, Silvano Gosparini, Enzo De, Martino, Giovanni Sarpellon.  
  proiezione del video "Il racconto di Silvano Gasparini" realizzato da PierAndrea Gagliardi.  
     
 
Presentazione del critico d’arte Enzo De Martino delle opere di vari autori (Pizzinato Eulisse, Licata, Nicola Sene, Pagnacco, Basaglia, Romagna, ecc.) donate per sostenere i lavori di ristrutturazione dell’Ateneo degli Imperfetti.
 
     
  Canti popolari e anarchici nell’esecuzione del “Coro degli Imperfetti”  
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 25 novembre 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  dal libro: La pratica dell’autogestione  
  Elèuthera Editrice, Milano 2017  
     
  conversazione con gli autori:  
  Guido Candela, professore di Scienze economiche dell’Università di Bologna  
  Antonio Senta, Storico e ricercatore Università  
     
 

...L’autogestione, intesa come una pratica organizzativa caratterizzata da forme di cooperazione non gerarchica, è una trasformazione del tessuto socio-economico immediatamente applicabile in ogni tempo e spazio.... Intrecciando discipline diverse, un economista e uno storico delineano un’inedita analisi che peraltro conferma quello che i libertari vanno sostenendo da oltre centocinquant’anni, ovvero che l’idea di una società cooperativa gestita dal basso non è un’utopia ma un progetto a portata di mano...

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 11 novembre 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  RIFIUTO SUICIDA  
  storia della fine di un escluso  
     
  teatro indipendente di ULDERICO MANANI  
     
 

…………. è un viaggio analitico nell’esistenza di quegli adolescenti (ma non solo) che per la loro differenza non accetta, rifiutata, si trovano nella sofferenza di abbattersi contro muri invalicabili della società. Il caso dell’adolescente omosessuale è un emblema di tutti gli altri tipi di diversità. Si presenta un dolore tanto insopportabile da non lasciare altro che la via del suicidio.

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
     
  bandiera  
     
  sabato 28 ottobre 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Le magnifiche ribelli 1917- 1921  
  Elèuthera Editrice, Milano 2017  
     
  ne discutiamo con l'autore, Lorenzo Pezzica, archivista e storico  
     
 
Senza alcun dubbio, le donne sono state protagoniste cruciali degli eventi rivoluzionari che hanno scosso la Russia nel quinquennio 1917-1921. Ma al di là di questa partecipazione collettiva, spiccano nella turbolenta storia di quegli anni alcune figure femminili che con la rivoluzione nel cuore si sono gettate nella mischia, pronte a mettere in gioco la vita e gli affetti pur di realizzare quel dirompente ideale di emancipazione sociale che le animava
 
     
  freaccia animata volantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 14 ottobre 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  L’America del nostro scontento  
  Elèuthera Editrice, Milano 2017  
     
  presentazione del libro ne parliamo con l'autore, Roberto Festa  
  Giornalista lavora per Radio Popolare  
     
 
La storia mai chiusa di tre ragazzi uccisi
dal Ku Klux Klan ……. L’epidemia di morti per eroina nelle zone ex industriali ……
Gli omicidi di medici, la paura e la rabbia seminati dalla guerra sull’aborto …….
le attese e l’ira dei giorni dell’insediamento di Donald Trump, e i nuovi stili di vita,
sesso e affetti della comunità omosessuale.
Sono queste le storie che ci racconta Roberto Festa....
 
     
  freaccia animata volantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  CORO DEGLI IMPERFETTI  
  condotto da Monica Giori e Stefano Patron  
  Coro degli imperfetti  
  [...] Nel ri-proporre
attraverso il "Coro degli Imperfetti" il canto popolare
sociale, crediamo di cogliere segnali di una esigenza
generale di riappropriazione di quella cultura
[...]
 
     
  freaccia animatavolantino  
     
  bandiera  
     
  sabato 30 settembre 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Anarchismo e taoismo  
  incontro con: Massimiliano Cabella  
  introduce Elis Fraccaro, Laboratorio Libertario  
     
 
A partire dal taoismo antico abbiamo notizia della presenza in Cina un pensiero “protoanarchico” e “proto-socialista”. Il taoismo di Lao Zi e soprattutto di Zhuang Zi teorizza l’assenza di potere quale fondamento non solo di un possibile vivere sociale e civile non fondato sulla violenza, ma anche quale fondamento della totalità delle cose.
 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
     
  bandiera  
     
  sabato 27 maggio 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  La condizione umana  
  nel pensiero libertario  
 


presentazione del libro ne discutiamo con l'autore

Francesco Codello

e con

Silvia Bevilacqua
insegnante formatrice in philosophy for children

Pierpaolo Casarin
ricercatore, teacher educator in philosophy for children

 
     
 

……… Al contrario il pensiero libertario, dai primi classici alle riflessioni contemporanee, rigetta l’idea di una natura umana immutabile, universale, fondativa, e davanti al bivio ………..

 
     
  freaccia animata volantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 6 maggio 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Parole in libertà sull'econmia  
  conversazione con: Guido Candela già professore di Politica economica, professore Alma mater nel Dipartimento di Scienze Economiche dell'Università di Bologna.  
     
 

Lo scopo dell’incontro è di esporre logica e metodo del lessico in un economico nutshell, lasciando in due ore anche il tempo per discuterne assieme, con improvvisazione, la pratica. La teoria è riassunta in tre modelli che vengono offerti sia come prototipo sia come genesi del ragionare dell’economista:
1) il mercato, che domina il problema primo dell’economia, dare un prezzo ai beni;
2) i costi comparati, che motiva la scelta della specializzazione e dell’efficienza produttiva;

3) la teoria delle votazioni, che considera esplicitamente l’aspetto della determinazione della volontà pubblica in una comunità.
 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 22 aprile 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  l’illusione della crescita: alle origini della crisi economica ed ambientale  
  incontro con Gianni Tamino docente all’Università di Padova di Biologia generale e di Fondamenti di Diritto ambientale  
     
 
L’economia della Natura è caratterizzata da un andamento ciclico, che evita l’esaurirsi delle risorse, permettendo una produzione non basata sulla crescita, ma sulla riproduzione. Il modo di produrre è circolare, cioè a partire dall’energia solare vi sono cicli della materia, senza scarti, senza rifiuti. Al contrario nei processi produttivi umani si utilizzano risorse esauribili per ottenere, in un processo produttivo lineare, un prodotto commerciale, senza preoccuparsi di produrre anche rifiuti ed inquinamento
 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 18 marzo 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Presentazione del libro: elogio dell'occidente  
  Franco la Cecla  
  Elèutera Editrice, Milano 2016  
     
  ne discutiamo con Giuseppe Goisis  
  già professore ordinario in Filosofia Politica, Università Cà Foscari di Venezia  
     
 

…… Ma allora come spiegare questo “desiderio di occidente” che alimenta imponenti flussi migratori? Opportunità economiche a parte, qui c’è anche la volontà di accedere a una specifica geografia culturale e umana che si è costituita nei secoli come una “eccezione”. Eccezione imperfetta, certo, eppure capace di garantire, attraverso rotture rivoluzionarie intrinseche al paradigma occidentale, conquiste come il riconoscimento dell’individuo, la separazione tra religione e politica, il diritto al dissenso individuale e collettivo, l’idea che si possa e si debba lottare contro un potere iniquo…

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animata comunicato  
  bandiera  
     
  sabato 11 marzo 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  I sogni di Prometeo  
  La filosofia di fronte alla tecnica  
  conversazione con: Giorgio Brianese  
  docente di Filosofia teoretica, Ontologia e Propedeutica filosofica Università Cà Foscari di Venezia  
     
 

E se la tecnica avesse in sé stessa una parentela stretta con il mito? se fosse “realmente” un mito? Il pensiero moderno e contemporaneo ha ripetutamente rivolto l’attenzione al tema della tecnica e al modo in cui una riflessione anche filosofica su di essa può aiutarci a comprendere il senso (o il non-senso) dell’esistenza e la verità (o la non-verità) del nostro abitare un mondo governato dalla volontà di potenza.

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  giovedì 9 marzo 2017, ore 20.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  PRIMA ED ULTIMA PROVA APERTA DEL MONOLOGO  
     
  CARTA CANTA  
     
  di
RAFFAELLO BALDINI
con
 MAX GATTAMORTA
 
     
  freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 18 febbraio 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  presentazione del libro:  
  Fuori dal tunnel -Viaggio antropologico nella val di Susa  
  Meltemi editore, Milano 2016  
     
  ne discutiamo con l'autore  
  Marco Aime  
     
 
Non un saggio contro i treni ad alta velocità, ma un lavoro di osservazione partecipante che racconta l’incontro con la popolazione locale e con i militanti arrivati da tutta Europa per dire che la val di Susa non si tocca
 
     
  freaccia animatacomunicato freaccia animatavolantino  
     
  bandiera  
     
  sabato 11 febbraio 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Humana Natura Mortua - Mostra eterosegnica, fotografie e disegni  
  a cura di:  
  Claudio Bighignoli
chine, matite elementi naturali
 
  Giulio Spiazzi
macchine fotografiche, immagini in movimento
 
     
  La mostra rimmarà aperta: lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 14:30 alle ore 18.00  
     
 
Humana Natura Mortua è una mostra fotografica e di disegno di ritratto, che ha lo scopo di condannare radicalmente la Guerra, nella totalità del suo significato e, in generale, tutte le guerre esistite ed esistenti, tramite una diretta riflessione estetica.
 
     
  freaccia animatacomunicato freaccia animatavolantino  
     
  bandiera  
     
  sabato 21 gennaio 2017, ore 18.80 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

Il coro “Gli Imperfetti” e Monica Giori cantano
STORNELLI RIBELLI

 
     
 

Ci incontriamo per qualche canzone cantata dal coro e da Monica Giori, per qualche poesia (in particolare di Romano Pascutto) recitata da Daniela Bertoldo, per raccontare l’attività e i progetti del coro e, alla fine, per condividere un bicchiere e altri generi di conforto (ogni contributo è ben accetto).
Non mancate.

 
     
 
Il coro de “Gli Imperfetti” nasce nell’entusiasmo della festa del 1° Maggio del 2011. Prima con la direzione di Laura Coppiello poi con Giuseppina Casarin il coro ha sviluppato una ricerca rivolta al canto sociale e di tradizione popolare. Con questo incontro vogliamo presentare l’inizio di una nuova stagione, sotto la direzione di Monica Giori, che continua il nostro percorso nella tradizione dei canti anarchici, canti di lavoro e canti antimilitaristi
 
     
  freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  venerdì 13 gennaio 2017, ore 20.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  proiezione del film  
  Terra e libertà di Ken Loach  
     
  bandiera  
     
  sabato 14 gennaio 2017, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  1936-1939
La Rivoluzione Spagnola: le radici delle due Spagne dal nazionalcattolicesimo
al libero pensiero
 
     
  incontro con: Daniele Ratti -  
 

collaboratore del periodico Seme Anarchico e studioso della Spagna pre rivoluzionaria

 
  introduce: Claudio Venza  
  ex docente di Storia della Spagna contemporanea Università di Trieste  
     
 
Il 17 luglio 1936 dal Marocco inizia il colpo di Stato della Giunta Militare guidata dai generali Emilio Mola e Francisco Franco contro il legittimo governo repubblicano spagnolo. Inizia così una lunga e lacerante lotta armata tra i militari ribelli e un fronte antifascista formato dai settori dell’esercito leali alla repubblica, cui si uniscono formazioni politiche e soprattutto sindacati di massa quali la UGT socialista e la CNT anarchica
 
     
  freaccia animatacomunicato freaccia animatavolantino  
  bandiera  
     
  martedì 17 gennaio 2017, ore 20.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  proiezione del film  
  Libertarias di Vicente Aranda
 
     
  bandiera  
     
 

2017

 
     
     
     
  sabato 17 dicembre 2016, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  presentazione del libro: la società dei devianti  
 
depressi, schizoidi, suicidi, hikikomori, nichilisti, rom, migranti, cristi in croce e anormali d’ogni sorta (altre storie di psichiatria riluttante)
 
  Elèuthera Editrice, Milano 2016
ne discutiamo con l'autore
Piero Cipriano, medico psichiatra
 
     
 
A partire dalla sua frequentazione quotidiana con la sofferenza psichica, Cipriano si misura con quella stanchezza esistenziale, sbrigativamente definita depressione, che la nostra società antropofaga prima alimenta e poi cerca di etichettare con quel furore diagnostico e categoriale che le è proprio.
 
     
  freaccia animata comunicato freaccia animatavolantino  
     
  bandiera  
     
  sabato 10 dicembre 2016, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Shakespeare:  
  La tragedia del potere  
     
 

conversazione con Massimo Donà docente di Filosofia teoretica Università San Raffaele di Milano

 
     
 
Questa la tragedia di un potere che trionfa proprio in virtù di nulla. Che trionfa, cioè, solo in quanto liberato da ogni supporto o fondamento metafisico. E che, comunque, diventa sempre anche un trionfo da nulla; in cui, ad esser guadagnato, sarà in ogni caso il potere del nulla su nulla. Un potere che risulterà tanto più dirompente e difficilmente arginabile quanto più saprà rendersi libero da valori e vincoli impropri
 
     
     
  freaccia animatacomunicato freaccia animatavolantino  
     
  bandiera  
     
  venerdì 25 novembre 2016, ore 20.45 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  proiezione del film documentario: Cowspiracy: the sustainability segret di Darren Aronofsky  
  presenta: Stefano Polizzi ambientalista-antispecista  
     
 
Come già notato dalla parlamentare olandese Marianne Thiene nel suo documentario Meat the Truth (2007), il famoso "Una scomoda verità” (2007) di Al Gore omette colpevolmente un tassello fondamentale del disastro ambientale che il film stesso denuncia: gli allevamenti animali. Nonostante sia noto che l’industria agro-alimentare produce un impressionante impatto ambientale, comparabile a quello di trasporti, utenze domestiche e industrie pesanti, questo argomento è assente in modo sospetto dall’agenda della politica e dalla consapevolezza dell’opinione pubblica.
Cowspiracy (2014) segue il percorso di scoperta di questa realtà e la presa di coscienza del coregista Kip Andersen, attraverso lo studio dei dati della FAO e di altri organismi internazionali e con l’aiuto di molte interviste. Con sorpresa scopre anche che le principali associazioni ambientaliste, impegnate nel denunciare le industrie del petrolio e del gas, le multinazionali e gli altri target abituali delle loro battaglie, non puntano il dito contro l'industria animale, passando misteriosamente sotto silenzio questo argomento. Un silenzio imbarazzante, dietro il quale si sente distintamente il passo pesante di un’ industria con enormi interessi economici, in grado di indirizzare le scelte politiche mondiali
 
     
  freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 26 novembre 2016, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Plutarco, Leopardi: l’animale buono da pensare  
     
 

comunicazione di: Gino Ditadi docente di Filosofia

 
 

introduce: Paolo Scroccaro Associazione Eco-Filosofica di Filosofia

 
     
 

Accanto alla questione animale vi è una moltitudine di problemi stimolanti e vasti che riguardano anche tutti quei soggetti umani sui quali ha pesato per millenni il sospetto (o la convenienza del sospetto), che non fossero adeguati contraenti del patto etico-politico: le donne, gli schiavi, gli stranieri ecc.

 
     
 

Visto il tema trattato è opportuno che anche il momento conviviale, che è di nostra abitudine, rispetti il mondo degli animali, è pertanto auspicabile che il contributo in cibo sia vegetariano e/o vegano.

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
     
  bandiera  
     
  martedì 22 novembre 2016, ore 20.45 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

sarà proiettato il film "Summerhill" della BBC, inedito in Italia. Si tratta di un film che in maniera molto verosimile racconta la vita quotidiana dell'esperienza di educazione libertaria e democratica più longeva e tutt'ora esistente.
Summerhill (questo il nome della scuola) è infatti stata fondata da Alexander Neill nel 1921 e ancora oggi vive ed è attiva in Inghilterra. Il film è molto bello e coinvolgente e può essere un valido strumento per introdurre metodi e principi di un'educazione autenticamente antiautoritaria.
Alla fine della proiezione ci sarà un dibattito introdotto da Francesco Codello.
Vi aspettiamo

 
     
  bandiera  
     
  sabato 12 novembre 2016, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

incontro con:

 
  Riccardo Caldura docente di Fenomenologia delle arti contemporanee presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia.  
     
 

Radicalismo dell’arte e scelte di vita

 
     
 

Non di rado nell’ambito della sfera culturale, in questo caso riguardante le arti contemporanee, vi sono delle figure o dei movimenti che sembrano avere una loro definita riconoscibilità, diventando dei luoghi comuni di un sapere più o meno diffuso. Ne sono un esempio Hugo Ball e il dadaismo, considerando il primo figura di spicco per la nascita, a Zurigo nel 1916, del secondo. Cioè il movimento artistico più radicale del Novecento.

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  **sabato 22 Ottobre 2016, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  incontro con: Pamela Boldrin  
     
 

Fecondazione eterologa e gestazione surrogata: pianificazione della rottura di un legame

 
     
 

Uno dei tanti scenari, inquietante, è quello che si apre addentrandosi nel mondo della procreazione medicalmente assistita, detta anche PMA. Diverse sono le pratiche incluse in tale definizione, ma due sono particolarmente preoccupanti, non solo perché ancora poco comprese dall’opinione pubblica, ma in quanto foriere di nuove impensate e problematiche possibilità. Si tratta della fecondazione eterologa e della gestazione surrogata.

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  martedì 14 giugno 2016, ore 20.45 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

Care amiche, cari amici, care compagne e cari compagni, dopo il precedente incontro si continuano gli approfondimenti sulla educazione libertaria. Siete tutti invitati a partecipare alla discutere sul tema:

 
  L'Educazione Libertaria: Storia Passata e Presente  
     
  freaccia animatacomunicato  
  bandiera  
     
  sabato 4 giugno 2016, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

fatti e misfatti di idraulica lagunare

 
  incontro con: Luigi D’Alpaos, professore di Ingegneria Civile-Idraulica e Idrodinamica  
 

introduceAlessandro Pattaro, ingegnere Idraulico e ingegnere per l'Ambiente e il Territorio

 
     
 

Da molti anni una politica pasticciona e impicciona pretende di determinare con i suoi “capricci” e le sue idee estemporanee le soluzioni tecnicamente complesse dei problemi che si dovrebbero affrontare, togliendo centralità alle questioni della salvaguardia lagunare e facendo prevalere sempre e comunque l’interesse di pochi.

 
     
  freaccia animata volantino freaccia animatacomunicato  
  bandiera  
     
  martedì 17 maggio 2016, ore 20,45 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
 

Care amiche, cari amici, care compagne e cari compagni, da più parti è stata espressa la volontà di creare un gruppo di ricerca, discussione, approfondimento sui temi dell'educazione libertaria e della scuola, per consentire a quanti lo desiderano di confrontarsi con una certa regolarità attorno a queste problematiche, in modo aperto, paritario e condiviso.

 
     
  freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 7 maggio 2016, dalle ore 15.30 & domenica 8 maggio dalle ore 9.30, all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Il mondo cambia:come è cambiato l’anarchismo? Convergenze e divergenze  
  seminario con: Eduardo Colombo e Tomás Ibáñez  
     
 

………in considerazione i cambiamenti strutturali della società – con particolare attenzione al capitalismo e alle tecnologie dominanti – e delle classi subalterne. Per arrivare ai cambiamenti epistemologici degli anni Sessanta e al consolidarsi del neoliberismo, i cui contenuti di base vengono elaborati già negli anni Trenta del Novecento. ….

 
     
 

La quota di partecipazione è di 20,00 euro, comprensiva della cena del sabato sera nei locali dell’Ateneo e dello snack della domenica a pranzo.

 
     
  E’ prevista e necessaria l’iscrizione a: digasta@tin.it o centrostudi@centrostudilibertari.it  
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  I° MAGGIO 2016
 
     
 

Cari amici-che, compagni-e, imperfetti-e, 
Siccome da qualche anno il primo maggio è sempre "bagnato" creando problemi di organizzazione, di impianti per la musica e di sicurezza, anche quest'anno le previsioni meteo prevedono brutto tempo, a malincuore e coscienti che a tutti dispiacerà è stata presa la decisione di annullare la festa.
Con dispiacere vi salutiamo, un abbraccio a tutti.

 
     
  bandiera  
     
  sabato 19 marzo 2016, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  Il cinema del no - Visioni anarchiche della vita e della società  
  Elèuthera Editrice, Milano 2015  
  ne discutiamo con 'Goffredo Fofi' critico cinematografico e letterario  
     
 

Se è vero che la grande arte ha sempre in sé qualcosa di anarchico, di critica ell’esistente, di contestazione dell’ordine sociale dato, il cinema ha sempre avuto due anime: quella consolatoria, ovvia, tesa a intorpidire le menti (prevalente), e quella non conciliata, provocatoria, critica del “mondo così com’è” (minoritaria). Ed è di quest’ultima che si occupa Fofi ………..

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animata comunicato  
     
     
  bandiera  
     
  sabato 5 marzo 2016, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  presentazione del libro di C. Ward con Giacomo Borella  architetto  
     
  'Colin Ward' Architettura del dissenso   Forme e pratiche alternative dello spazio urbano  
  a cura di Giacomo Borella - Elèuthera Editrice, Milano 2016  
     
 
Gli interventi raccolti in questa antologia, tradotti per la prima volta in italiano, documentano le sue riflessioni sull’architettura e l’urbanistica, condotte con la precisione dello studioso, la freschezza dell’autodidatta e la passione del militante
 
     
  freaccia animatavolantinofreaccia animata comunicato  
     
  bandiera  
     
  sabato 13 febbraio 2016, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  conversazione con Giorgio Brianese docente di “Filosofia teoretica” e “Ontologia dell’esistenza” Università di Ca’ Foscari di Venezia  
     
  Disertare o distruggere? Pensieri e parole sulla guerra e il potere.  
     
 

You that never done nothing
but build to destroy...


Questi versi di Masters of war, una vecchia canzone di Bob Dylan, denunciano, smascherandola, l’attività preferita dai “signori della guerra”: costruire per distruggere. Vorrei proporre qualche riflessione sul modo in cui la guerra è stata cantata nella cosiddetta “canzone d’autore” e pensata……….

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
  venerdì 5 febbraio 2016, ore 21.00 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  presentazione del progetto:  
  La nonscuola libertaria dei Pissacani  
     
 
A Padova (ma guardando anche alle città vicine), un gruppo di educatori, insegnanti e genitori è pronto ad avviare un progetto di "nonscuola" che permetta a bambini, ragazzi ed adulti di vivere quotidianamente l'esperienza di una comunità educante libertaria
 
     
  freaccia animata http://www.pissacani.it/  
     
  bandiera  
     
  sabato 23 gennaio 2016, ore 17.30 all'Ateneo degli Imperfetti  
     
  dal libro di Marco Aime (docente di antropologia culturale Università di Genova)  
     
  SENZA SPONDA - Perché l’Italia non è più una terra d’accoglienza  
     
 

Migliaia di vite “senza sponda”: sono quelle dei migranti che cercano rifugio nel nostro Paese, in fuga da bombardamenti e carestie, da cambi di regime, guerre intestine e povertà, che si tratti della Nigeria di Boko Haram, della Libia in preda all’instabilità politica, dell’Egitto sconvolto dalle conseguenze dolorose della sua primavera mancata o della Siria ora in balia dell’Isis.

 
     
  freaccia animatavolantino freaccia animatacomunicato  
     
  bandiera  
     
 
Convegno di studi, Venezia 20-21 Settembre 2014

TU SEI MALEDETTA
Uomini e donne contro la guerra: Italia, 1914-1918
 
 
In occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale, il Centro studi libertari – Archivio G. Pinelli di Milano e l’Ateneo degli Imperfetti di Marghera promuovono due giornate di studio sulle diverse forme di opposizione, disobbedienza, protesta, nonviolenza e dissenso che si verificarono nel primo conflitto mondiale in Italia, alla luce di analoghe esperienze europee e non solo.
 
     
     
     
     
  rana verde  
     
     
     
  ultimo aggiornamento 7 dicembre 2018  
     
 
    ateneo.imperfetti@gmail.com   web designer